Il Tuo Ritratto

Accedi all'area riservata

C'è qualcosa che rimane

Come ombre informi nelle nebbie si muovono i ricordi.
 
Alcuni mi accarezzano dolci altri sembra mi guardino severi.
 
Li vedo accanto se stendo la mano li potrei toccare.
 
Vorrei fermarli, interrogarli, sedermi accanto a loro fermando il tempo.
 
Ma c'è qualcosa che rimane nitido, chiaro,

non sfugge 
al mio sguardo

non svanisce se lo sfioro

 
non è solo un ricordo

 
vive nel mio presente

 
sarà immutabile nel mio futuro

illuminerà  giorni senza ombre riempirà notti senza pensieri .
 
Sono i tuoi occhi e il tuo sorriso senza tempo su di me.